Shiatsu 3° Anno Metodo Namikoshi

Monte Ore Formazione 304
Direttore Didattico: M° MICHELE GIANNUZZI

Presentazione

Il Corso di KeiZen Shiatsu Metodo NAMIKOSHI – 3° ANNO è rivolto agli allievi che hanno concluso il Corso di KeiZen Shiatsu – 2° ANNO ”,e vogliono migliorare e perfezionare il proprio Shiatsu, diventando dei professionisti in accordo con quanto richiesto dalla Legge n°4/2013 sulle professioni non organizzate in Ordini e Collegi.

L’obiettivo di questo Corso è di fornire un’elevata preparazione teorico-pratica in modo che gli studenti possano rapportarsi anche con il mondo sanitario e sportivo dove lo Shiatsu trova larghe applicazioni di supporto al lavoro dei professionisti della Sanità e della riabilitazione sportiva.

I benefici dello Shiatsu, non sono solo apprezzabili da chi lo riceve; anche chi lo pratica, infatti, trarrà notevoli benefici dal proprio lavoro ed esprimerà il meglio di sé a tutti i livelli (psichico, fisico, emozionale, relazionale, ecc.).

Tutto questo processo di crescita personale, viene sostenuto ed amplificato dall’elevata qualità formativa proposta da KEIZEN che, attraverso la rigorosa selezione del corpo Docenti, il contatto diretto maestro-allievo (numero chiuso), l’ampio spazio alle esercitazioni, i testi di studio prodotti e aggiornati dal Comitato Scientifico dell’Istituto, basati sulla traduzione diretta dei materiali didattici, guiderà lo studente in ogni singola fase dell’apprendimento di questa meravigliosa arte del benessere.

Obiettivo importante di KEIZEN nei confronti degli allievi diplomati è anche di fornire supporto di aggiornamento e di sostegno all’inserimento nel mondo del lavoro nel settore delle Discipline del Benessere di cui lo Shiatsu fa parte attraverso i numerosi contatti che la nostra Accademia ha con centri benessere, strutture termali, centri medici poli-specialistici sul territorio nazionale.

Requisiti di ammissione e titoli

Il Corso è aperto a tutti gli studenti e soci di KEIZEN – Centro Studi Discipline del Benessere che hanno completato con profitto il “Corso di KeiZen Shiatsu Tecniche Base MTC – 1° Anno” ed il “Corso di KeiZen Shiatsu Metodo MASUNAGA – 2° Anno”

Al termine del percorso formativo l’allievo conseguirà:

  • Diploma di “Operatore Shiatsu” da KEIZEN – Centro Studi Discipline del Benessere;
  • Diploma di “Operatore Shiatsu Namikoshi-Tecniche Base” rilasciato dalla Namikoshi Shiatsu Europe e Japan Shiatsu College.

Normative vigenti

In Italia l’attività degli Operatori Shiatsu è regolamentata dalla legge n°4/2013 che riconosce le professioni non organizzate in ordini e collegi.

Struttura ed organizzazione del corso di KeiZen Shiatsu – livello professionale

Il Corso di KeiZen Shiatsu Metodo MASUNAGA – 3° Anno”, vuole dare ai partecipanti una formazione avanzata sullo Shiatsu moderno.

Durante il percorso formativo, infatti, si approfondirà lo studio e il trattamento dei meridiani secondo il sistema promosso dal M° Shizuto Masunaga, già ampliamente studiati durante il 2° Anno, e si approccerà lo studio dello Shiatsu introdotto dal M° Tokujiuro Namikoshi, universalmente riconosciuto come il padre di questa splendida disciplina.

Il corso di KeiZen Shiatsu Metodo MASUNAGA – 3° Anno , è articolato in 10 weekend formativi della durata di 16 ore/cad, nei quali lo studente verrà portato gradualmente a praticare uno Shiatsu professionale in totale accordo con tutti gli standard qualitativi richiesti dalle maggiori Associazioni/Albi Nazionali di Categoria. A questi seminari vanno aggiunte le Pratiche Supervisionate e il Tirocinio Pratico Gratuito per acquisire maggiore e completa padronanza delle tecniche apprese.

Seminari di shiatsu metodo Namikoshi

KeiZen – Centro Studi Discipline del Benessere in collaborazione con la SCUOLA ITALO-GIAPPONESE SHIATSU NAMIKOSHI e l’ISTITUTO ITALIANO di SHIATSU “DENIS J. BINKS” ha strutturato per gli allievi del terzo anno del corso di KeiZen Shiatsu il Corso di SHIATSU NAMIKOSHI in 7 Weekend di Lezione Frontale Teorico-Pratica (120 ore) a cui sono aggiunte 24 ore di Pratica Supervisionata sullo stile Namikoshi (per un totale di 144 ore) per completare l’offerta formativa dei principali stili di Shiatsu esistenti.

Lo Shiatsu nasce in Giappone, forse come rielaborazione autonoma di antiche metodiche derivanti dalla medicina tradizionale cinese.

Il Maestro Tokujiro Namikoshi è universalmente riconosciuto come il Padre dello Shiatsu. Il suo lavoro nasce da un’esperienza avuta durante la sua infanzia e si perfeziona negli anni 20 del XX secolo.

Maestro Tokujiro Namikoshi

Dalla sua Scuola da lui fondata nel 1940, che sarà l’unica Scuola di Shiatsu riconosciuta dal Ministero della Salute Giapponese come idonea a formare Terapisti Shiatsu, usciranno Maestri che daranno vita a stili differenti dallo stile Namikoshi, come i Maestri Shizuto Masunaga, Wataru Ohashi ed altri ancora.

Quali le caratteristiche dello stile Namikoshi e che lo fanno diverso dagli altri stili:

  • Lo stile Namikoshi è caratterizzato in primo luogo dalla esistenza di una Tecnica Base, cioè da una sequenza completa di lavoro su tutto il corpo che inizia in decubito laterale, prima a sinistra e poi a destra, poi in decubito prono prima sul lato sinistro e poi su quello destro, quindi in posizione supina prima il lato sinistro poi quello destro, quindi il cranio e il viso, il torace per chiudere con l’addome.
  • Nello stile Namikoshi si opera su 660 aree (tsubo) nelle quali sono concentrati o si diramano vasi sanguigni, vasi linfatici e ghiandole a secrezione interna del sistema endocrino oltre che importanti fibre nervose.
  • Il Maestro Namikoshi ha organizzato gli tsubo in un sistema basato sulla fisiologia e sulle patologie. E’ necessario conoscere con precisione gli tsubo e sapere come applicare e variare la pressione e con quale frequenza praticarla.
  • Nello stile Namikoshi diagnosi e trattamento sono contestuali
  • Nello stile Namikoshi si utilizzano solo i pollici e qualche volta le palme delle mani, mentre non si usano gomiti, ginocchia, piedi. D’altra parte Shiatsu è una parola giapponese composta da Shi = dito e atsu = pressione

Le pressioni devono essere perpendicolari e portate con gradualità. Possono andare in profondità ma non devono mai essere traumatiche.

La Scuola Italo-Giapponese Namikoshi, esiste dal 1994 ed è ufficialmente autorizzata dal Japan Shiatsu College (JSC) di Tokyo (la mitica Scuola fondata dal Maestro Tokujiro Namikoshi), attualmente presieduto dal figlio Kazutami Namikoshi, e dalla Namikoshi Shiatsu Europe (NSE), l’Organizzazione che in Europa rappresenta il JSC, presieduta dal maestro Shigeru Onoda, e rappresentata in Italia dalla NSE Italia .Al termine del percorso di studi del Metodo Namikoshi, previo superamento di esame di verifica, verrà rilasciato il prestigioso diploma della Namikoshi Shiatsu Europe firmato dal Presidente dello Japan Shiatsu College.

Seminari monotematici:

Seminario SHIATSU IN GRAVIDANZA
Il Seminario di SHIATSU IN GRAVIDANZA vuole dare una preparazione adeguata sul trattamento delle Donne in gravidanza nei vari momenti di questa importante fase della vita di una donna e della coppia.

Gli argomenti trattati vengono divisi in due Moduli-Giornate:

I^ Giornata-Modulo:


“LO SHIATSU ..… UN SOSTEGNO IN PIU’ PER PRESERVARE LA NATURALITA’ DEL PARTO ED UN NUOVO APPROCCIO ANALGESICO PER IL TRAVAGLIO-PARTO”

Qui di seguito sono elencati gli argomenti che si tratteranno durante la prima giornata:

  • Cenni di Anatomia e Fisiologia dell’App. Genitale e Riproduttivo Femminile
  • Trattamento per il Mal di Schiena durante i 9 mesi;
  • Trattamento del Dolore della Sinfisi Pubica;
  • Trattamento per donna traumatizzata dall’Idea-Parto al fine di tranquillizzarla, rilassarla e sintonizzarla con il bambino;
  • Trattamento da insegnare al Marito per sostenere la Moglie in travaglio;
  • Trattamento per far Scattare il travaglio;
  • Trattamento per Defaticare la gestante stanca dal travaglio;
  • Tecniche Shiatsu per Accelerare la Dilatazione;
  • Tecniche Shiatsu per Favorire il distacco della Placenta.

II^ Giornata-Modulo:


“LO SHIATSU NEL POST-PARTUM PER MADRE E NEONATO E SUGGERIMENTI PER ORGANIZZARE CORSI SHIATSU PER I NEO GENITORI”

Argomenti che verranno trattati in questa giornata:

  • Aiutare la Puerpera a recuperare l’energia persa con il parto;
  • Favorire l’involuzione uterina;
  • Stimolare l’allattamento al seno e favorire la montata lattea;
  • Il neonato dal punto di vista dei Meridiani;
  • Rafforzare il Sistema Immunitario del neonato;
  • Trattamento delle Colichette;
  • Alcuni trattamenti per specifiche sintomatologie;
  • Baby Shiatsu per i corsi post-partum.

Seminario di SHIATSU SUL LETTINO E SEDIA ERGONOMICA (1 Weekend)
In questo Seminario di due giorni gli allievi impareranno ad eseguire un trattamento Shiatsu sul Lettino da massaggi e sulla Sedia Ergonomica in modo da poter avere la possibilità di effettuare trattamenti Shiatsu a domicilio e/o durante manifestazioni o location in cui non e’ possibile utilizzare il Futon Giapponese.

Seminario SHIATSU e CLINICA (1 Weekend)
In questo seminario verranno esaminate le possibili applicazioni dello Shiatsu per sostenere il benessere di pazienti con determinate patologie diagnosticate e la possibilità di aiutare il paziente nel suo processo di guarigione in collaborazione con i professionisti della sanità.

Saranno prese in considerazione le varie statistiche che dimostrano la validità dello shiatsu in vari settori della Medicina dello Sport.

Si prenderanno in considerazione anche le possibili applicazioni dello Shiatsu a sostegno della Terapia Fisica e Riabilitazione.

Completano la formazione del “Corso di KeiZen Shiatsu Metodo MASUNAGA – 3° Anno” le seguenti attività obbligatorie:

  • Esecuzione di n.6 pratiche supervisionate MASUNAGA (di n.8 ore/cad. per un totale di 48 ore);
  • Esecuzione di n. 3 pratiche supervisionate NAMIKOSHI (di n.8 ore/cad. per un totale di 24 ore);
  • Tirocinio pratico gratuito obbligatorio di n.62 ore minimo, da realizzarsi secondo le sotto elencate modalità:
    – Trattamenti auto certificati;
    – Partecipazione a manifestazioni e/o Eventi organizzati da KEIZEN o da Enti partner.
    – Esecuzione di n.1 trattamenti con insegnanti qualificati KeiZen (attività da concordare con gli insegnanti);
    – Esame finale pratico e discussione di una Tesi concordata con il Direttore Didattico KeiZen

Il monte ore totale di formazione per il “Corso di KeiZen Shiatsu Metodo MASUNAGA – 3° Anno ” è pari a 304 ore.

Attività’ formative collaterali

KeiZen propone una serie di Attività collaterali e NON OBBLIGATORIE per conoscere il Mondo dello Shiatsu e delle Discipline del Benessere e per meglio comprendere le caratteristiche dell’atmosfera in cui si accingono ad operare. Inoltre propone una serie di attività culturali che possono contribuire ad allargare gli orizzonti formativi e di interesse di ciascun allievo.

KEIZEN proporrà agli allievi di partecipare alle seguenti attività:

Partecipazione ai Congressi e alle manifestazioni promosse dalle Federazioni di Shiatsu Italiane ed Internazionali;

  • Partecipazione alle fiere del Benessere;
  • Partecipazione alle Manifestazioni promozionali della Scuola (per promuoversi individualmente e fare pratica con un pubblico esterno);
  • Percorsi di meditazione in strutture specifiche o Monasteri ZEN.

La partecipazione ai congressi, alle manifestazioni e alle fiere in qualità di operatori praticanti KeiZen, verrà richiesta agli studenti meritevoli e sarà riconosciuta come pratica libera obbligatoria che concorrerà al raggiungimento del monte ore previsto per ogni livello di formazione intrapreso dallo studente.

Costi

Le informazioni sui Costi del Corso KeiZen Shiatsu Metodo MASUNAGA – 3° Anno sono rivolte esclusivamente agli studenti che hanno terminato il 2° Anno e che vogliono completare il loro percorso di studi iscrivendosi al 3° Anno.

Per altre info potete contattare la segreteria scrivendo a info@keizen.it o chiamando i seguenti numeri:

+393204674462