IL RESPIRO CHE GUARISCE

Siamo lieti di proporre questo bellissimo corso ” IL RESPIRO CHE GUARISCE” in collaborazione con la insegnante MELISSA FANELLI.

Il corso si articola in 2 LIVELLI formativi teorico-esperienziali e si terranno a POLIGNANO A MARE presso la sede centale di KEIZEN-Centro Studi Discipline del Benessere ASD-APS nelle seguenti date :

1° Livello : 11-12 SETTEMBRE 2021

2° Livello : 23-24 OTTOBRE 2021

Il costo di ciascun livello è di € 250,00

Se ci si iscrive ad entrambi i seminari ENTRO il 31 Luglio 2021 si avra’ uno sconto del 20%

Per info ed iscrizione si prega di contattare il 3204674462 o di scrivere a keizen.benessere@gmail.com

Il RESPIRO CHE GUARISCE  – 1 LIVELLO
(come rinforzare il sistema immunitario)

La Respirazione è un atto naturale ,innato e involontario che permette di mantenere , conservare e rigenerare lo stato di salute di una persona.

Imparare,conoscere e gestire il proprio respiro sostiene la salute psico-fisica di ciascuno di noi perchè è la respirazione il principale fattore che determina la salute.

Lezione teorica e pratica di ore 14  ore previste  di cui  2 ore di teoria  e 12 ore di pratica in cui la teoria viene percepita nel corpo, nei diaframmi, attraverso il riconoscimento fisico dei meridiani e dei nuclei dei chakra e dei legamenti neuromuscolari che li uniscono alla materia.

CONTENUTI :

  • Anatomia del sistema respiratorio, circolatorio e cardiaco. Atti respiratori, ampiezza toracica,  frequenza respiratoria. Volume cavità toracica, volume polmoni. Variazioni posturali sul volume corrente, volume residuo, sulla capacità funzionale residua e sulla capacità polmonare totale. Spazio morto anatomico e spazio morto fisiologico.  

I muscoli coinvolti nella respirazione. La legge dell’equilibrio dinamico.

  • Ruolo fondamentale del diaframma respiratorio e degli altri sei diaframmi: le diverse tipologie di respiro.
  • Respirazione consapevole, respirazione intera, respirazione inversa e respirazione intera- inversa-completa: qualità e benefici.  
  • Correlazioni delle funzioni polmonari e respiratori al funzionamento del sistema nervoso, all’apparato cardiocircolatorio, di quello digerente, dell’apparato renale e immunitario.
  • Anatomia di tutti diaframmi coinvolti nella respirazione, aspetti  neuromuscolari e connessioni con i sistemi emozionali.
  • La funzione dei diaframmi  di unire e fondere le energie dei meridiani e chakra: ruolo fondamentale  nella realizzazione fisica di ogni processo biofisico di reintegrazione.  
  • L’utilizzo delle posizione di Mokko Ho nella parte pratica per le prime sequenze di posizioni che hanno l’obbiettivo di stimolare il sistema immunitario e quello enterico.   
  • Come i sistemi immunitari sono sistemi e reti estese di protezione e di equilibrio del profondo e del Puro Sé.  
  • La condizione primaria perchè il respiro sia capace di tonificare il sistema immunitario, linfatico, neurovegetativo, nervoso e metabolico.
  • La respirazione cellulare e i suoi componenti indispensabili per la vita.
  • I segnali che suggeriscono un respiro in sofferenza o in squilibrio.

OBIETTIVI:

Recuperare conoscenze anatomiche per valorizzare il respiro e le sue fondamentali funzioni immunitarie. Apprendere nella teoria e nella pratica sequenze  di esercizi adeguati a tonificare e fortificare il sistema immunitario e quello enterico. Riconoscere i blocchi dei diversi diaframmi, dei meridiani e dei chakra.

  IL RESPIRO CHE GUARISCE, TRASFORMA e PERDONA – 2°Livello
(la forza del respiro è nel suo unico diaframma e organo di cuore )  

La Respirazione + un atto naturale, innato e involontario che permette di mantenere, rigenerare lo stato di salute di una persona e di conservare il piacere della vita nella capacità e qualità di amare e perdonare.

Il Respiro è il dono divino che ci permette di accogliere e adattarci alle modificazioni ambientali del pianeta Terra così come ai vissuti personali della propria esistenza.

  La qualità del respiro dipende dai 3 DIAFRAMMI e dai 3 LIVELLI DI PROFONDITA’ delle ENERGIE e del SISTEMA IMMUNITARIO.
Un respiro intero veicola dentro ogni diaframma il diritto di essere vivi e di essere se stessi.                                     

Lezione teorica pratica di ore 15  ore previste  di cui  3 ore di aula e 12 ore di pratica in cui la teoria viene percepita nel corpo, nei diaframmi, attraverso il riconoscimento fisico dei meridiani e dei nuclei dei chakra e dei legamenti neuromuscolari che li uniscono alla materia.

CONTENUTI :

  • Respirazione consapevole, respirazione intera, respirazione inversa e respirazione intera- inversa-completa: qualità e benefici.
  • Anatomia di tutti diaframmi coinvolti nella respirazione, aspetti  neuromuscolare e significati simbolici dei diaframmi in associazione ai chakra e ai meridiani.
  • Ruolo del sistema respiratorio più profondo ( il sistema cardiaco)  che governa il sistema respiratorio e quello metabolico, entrambi sostenitori della salute di una persona.
  • Associazione ad ogni diaframma dei diritti di scelta. Conoscenze di psicosomatica dei diaframmi e delle memorie che si trasferiscono dai diaframmi ai tre intestini.                         
  • Conoscenze di psicosomatica dei diaframmi e delle memorie che si trasferiscono dai diaframmi ai tre intestini.                          
  • Introduzione dei biofotoni, energie e sistemi bioenergetici nutriti e sostenuti dalla respirazione e dal prana. Definizione di prana.
  • Ruolo Integrativo del respiro delle energie dei chakra e di quelle dei meridiani della MTC.
  • La funzione dei diaframmi  di unire e fondere le energie dei meridiani e chakra: ruolo fondamentale  nella realizzazione fisica di ogni processo biofisico di reintegrazione.             
  • Applicazione della Teoria dei 5 elementi per la parte pratica respiratoria attraverso l’uso delle posizione di Mokko Ho.
  • Sviluppo e crescita evolutiva del sistema emozionale e dei chakra in correlazione al respiro.
  • Parallelismi tra il percorso di accettazione psico-emozionale e quello trasformativo del respiro e dei suoi diaframmi. Parallelismo tra i 3 livelli  del cervello e quelli del polmone=integrazione del maschile con il femmiile=processo di elevazione delle passioni inferiori con quelle della conoscenza e del cuore=integrazione della parte rettiliniana con quella mammifera e quella umana.   
  • Le condizioni indispensabili che rendono  il respiro capace, non solo di tonificare e fortificare il sistema immunitario ed enterico, ma anche di autoguarire , risvegliare e  riattivare le funzioni del sistema immunitario, linfatico, neurovegetativo, nervoso e metabolico.
  • Il Micro della respirazione cellulare con i  suoi componenti indispensabili per la vita e il Macro della sistema respiratorio perché siano riconosciuti i fondamentali della Vita.
  • Conoscenze del campo magnetico del cuore dell’uomo, dell’allineamento elettromagnetico con il cuore della Terra,  effetti delle modificazioni dei campi elettromagnetici sulla respirazione.
  • Panoramica sulle problematiche respiratorie sofferte nei bambini, negli adulti e negli anziani, che segnalano disagi coinvolgenti  la sfera psichica, neurologica, endocrina, digestiva e immunitaria.
  • I tre ritmi respiratori e i tre momenti di un atto di respirazione e loro significati.
  • Conoscenze delle diverse metodiche di respirazione e loro differenze (Pranayama – Buteyko – Rebirthing – Vivation – ..)

OBIETTIVI:

Acquisizione di nuove conoscenze teorico-pratiche sulla respirazione  e sue diverse tecniche, creazione di collegamenti interdisciplinari tra sistemi anatomici fisiologici  e quelli energetici dei meridiani e dei chakra. Apprendimento della capacità anche pratica di riconoscere i blocchi dei diversi diaframmi e di saperne attribuire i diversi significati simbolici. 

Apprendimento di  protocolli pratici di sequenze di esercizi di respirazione e di visualizzazioni dei diaframmi e dei nuclei dei chakra indispensabili per un  concreto sostegno e  supporto a favore dei soggetti più fragili e di coloro, come i bambini e gli adolescenti,  che essendo in un continuo processo evolutivo non sono stabili nel loro respiro né nei loro diaframmi.

Raggiungimento, attraverso la pratica di protocolli di esercizi, nuovi  livelli di reintegrazione  del loro Sé e dei loro sistemi neuromuscolari, dei  loro meridiani e sistemi di organi.

Essere dentro un respiro intero e completo capace di autoguarire  e di riallineare costantemente i  loro chakra, dna e i loro  organi endocrini.

Essere consapevoli della corrispondenza fisica di ogni processo di autoguarigione. L’apertura, l’accettazione e l’amore hanno la loro corrispondenza fisica nel corpo e nell’anima e nello spirito.  Ogni intero processo di autoguarigione è fisico altrimenti non è intero.     

“ Il Respiro  è il diamante più dimenticato, più potente e più prezioso della nostra esistenza”                         (Thich Nhat Hanh )

LA DOCENTE :

MELISSA FANELLI

L’ideatrice del progetto e docente è MELISSA ADELE FANELLI, operatrice bioenergetica di integrazione del sé dal 1998, naturopata, kinesiologa, master reiki, specializzata in respirazione addominale inversa e in reintegrazione somato-emozionale e neuromuscolare attraverso il respiro. Iscritta con tesserino di Istruttore Csen, ente olistico del Coni. Socio fondatore dell’Aps “Il Respiro del Cuore”, associazione di promozione sociale che promuove dal 2017 la respirazione del cuore o di autoguarigione attraverso corsi bisettimanali, seminari intensivi, conferenze gratuite, workshop e sessioni individuali.